giovedì 19 gennaio 2012

Sal Parolin....partenza!

In questi giorni di freddo polare (si è lamentata persino Olga, che è ucraina) ho fatto qualche scatto qui in giro....non sono riuscita ad immortalare la brina ghiacciata che imbiancava Monza lunedì e martedì, avevamo una bella vista persino dalle finestre dell'ospedale. Qui sopra una rosellina intirizzita....
....le infiorescenze di quest'albero (scusate sono ignorantissima in botanica)...
....e queste bacche rosse che mi piacciono tanto. Sono in tema con il colore dello schema del Sal dedicato a Parolin: "la natura è cosa bella"
Lo ricamerò su un lino Graziano Siena 32 ct color panna, usando il filato 498 DMC. In realtà avrei voluto farlo azzurro, con un 322, ma guardando la foto la mia amica della merceria creativa ha pensato che avrebbe appiattito troppo il disegno..."s'impasta un po'" ha detto lei. Crediamoci e proviamo a farlo con il 498, che poi è il colore suggerito.
Ho già cominciato a fare delle filze ogni 10 punti, così da avere un po' una mappatura, perchè il disegno è un po' complesso e non voglio trovarmi a metà ricamo e dire: ho sbagliato! Comincio già in ritardo rispetto alle altre.
Penso e spero che verrà veramente una "cosa bella"!!!

3 commenti:

  1. Verrà sicuramente una meraviglia!Buon lavoro!!
    Anto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Anto!!! Buon lavoro anche a te

      Elimina
  2. ciao, rispondo alla tua richiesta per i siggies.
    Devi mandare una email a "annelies_van_den_bergh@planet.nl", è l'organizzatrice, dicendo che vuoi partecipare (se puoi in inglese).
    Lei ti manderà il suo siggy e le istruzioni, quando riceverà il tuo ti inserirà nell'elenco che poi ti trasmetterà.
    Così potrai cominciare il divertimento.......se hai bisogno chiedi pure.
    ora vado a curiosare sul tuo blog!!!!
    un saluto
    Nadia

    RispondiElimina